Dott. Paolo Ventura Auricoloterapia - Dott. Paolo Ventura Dentista a Moncalieri: Implantologia, Ortodonzia.

Dott. Ventura - Specialista in Implantologia - Moncalieri
Dott. Ventura - Studio Dentistico - Moncalieri
Dott. Ventura - Medico Chirurgo - Moncalieri
Dott. Ventura - Specialista in Implantologia - Moncalieri
Dott. Ventura - Specialista in Ortodonzia - Moncalieri
Dott. Ventura - Specialista in Implantologia - Moncalieri
Vai ai contenuti

Dott. Paolo Ventura Auricoloterapia

Auricoloterapia
CENTRO STUDI DI AURICOLOTERAPIA
Lo studio del Dott. Paolo Ventura
si trova nel centro di Moncalieri (To)
300 metri prima dell'Ospedale cittadino S. Croce.


Via Cristoforo Colombo, 18 - Moncalieri To


Dott. Paolo VENTURA
Medico Chirurgo
Specialista in Ortodonzia all'Università di Torino

AURICOLOTERAPIA
AGOPUNTURA


Via C. Colombo, 18 -  10024 Moncalieri  (TO)

TEL. 011.642671

A cura del Dott. Paolo Ventura

Docente dei Corsi di I II e III livello di Auricoloterapia sec. Nogier,

e dei Master in Auricoloterapia per Smettere di Fumare.


Ormai la mole di informazioni che si trova su internet è immensa e non controllabile.
Basta veramente poco per aprire un sito, scrivere su un social per dire qualsiasi cosa si voglia.

Ho letto e visto di tutto (spero): mollette da bucato nell'orecchio, trattare un solo punto con un magnete per risolvere una patologia, penne per cromopuntura che non rispettano le frequenze dei colori....tant'altro ancora e persino disconoscere
la paternità dell'Auricoloterapia del dott. Paul Nogier.

Basta......!

Se vuoi un approccio serio, veritiero, professionale alla materia segui i miei Webinar gratuiti,
o leggi un libro del Dott. Nogier sull'Auricoloterapia.

Intanto ti anticipo qualche nozione....

"L’Auricoloterapia è una Riflessoterapia che usa l’orecchio esterno per scopi terapeutici."
Dott. P. Ventura







Nella figura accanto l'Atlante con le mappe dei  200 punti più frequentemente usati in Auricoloterapia. Autore: Dott. Ventura.







      









In Auricoloterapia per prima cosa bisogna trovare i punti patologici che si trovano nel padiglione auricolare, selezionarli e trattarli.


I punti possono essere trovati oltre che con lo strumento base che è il "palpeur", anche con raffinati apparecchi elettronici appositamente progettati allo scopo: nella figura accanto uno dei tanti dispositivi elettronici in commercio.










Ottime sono le possibilità della Terapia Antifumo per combattere il vizio del fumo e smettere di fumare al 90% con un'unica seduta di auricoloterapia. Visita il sito www.centroantifumo.info






                     








L'Auricoloterapia è indicata in quasi tutte le sindromi dolorose (Cervico-brachialgie, sciatica, tunnel carpale, lesioni post- traumatiche, cefalee , etc…), ed ancora nell’epicondilite, nella periartrite scapolo-omerale, e nell’ Herpes-Zooster.


Viene indicata anche nell’allergia, nelle riniti, nelle vertigini, nell’asma, nell’enuresi notturna, nelle vampate di calore della menopausa, nell’ impotenza, nello svezzamento da farmaci, nelle disabitudini alimentari, e nelle intolleranze alimentari.


Con l'Auricoloterapia si sono già aperte nuove prospettive  per la cura delle distonie neurovegetative, e sempre maggior pazienti ne giovano nella cura dell’ansia, dello stress e delle relative patologie efferenti quale il colon irritabile.

I punti auricolari si possono trattare in differenti modi con :






  • ASP (Ago Semipermanente) lasciato a dimora  per qualche giorno in attesa che cada da solo, ed eventualmente mimetizzabile con cerotti appositi.


L'utilizzo di questa metodica (ASP) è riservata solo ai Medici Abilitati.
notate le piccolissime dimensioni dell'ASP!







  • Laser Terapia











  • Micro Elettrostimolazione








o con particolari tecniche di Massaggio Auricolare Energetico, con Sferette magnetiche, e con Semi di vaccaria: giusto per citarne alcuni.




Auricoloterapia
STELE DEL MUSEO DEL CAIRO

l'Auricoloterapia ha delle origini molto antiche, infatti la storia della medicina riporta episodi di popoli come gli Egizi, che usavano il padiglione auricolare per le loro pratiche curative.
Dott. Paul Nogier
DOTT. PAUL NOGIER
Questa tecnica gelosamente custodita si è tramandata di generazione in generazione, fino quasi ai giorni nostri, fra diversi guaritori in maniera criptica, senza la base di alcun fondamento scientifico e limitata alla sola cura della sciatica.

Solo agli inizi degli anni cinquanta ad opera del Dott. Paul Nogier (1908-1996) si ebbe una vera e propria mappatura di molti nuovi punti auricolari, ovviamente oltre a quello già conosciuto della sciatica, ed il modo scientifico di trattarli.

Seguirono un enorme numero di pubblicazioni mediche ed il riconoscimento dell'OMS.

Grazie al Dott. Paul Nogier la tecnica diventò Scienza e per questo è da considerare il padre indiscusso dell'Auricoloterapia.
Come funziona l'Auricoloterapia
COME FUNZIONA L'AURICOLOTERAPIA

La Riflessoterapia Auricolare si basa sul fatto che il corpo umano è rappresentato nel padiglione auricolare, e quindi per corrispondenza un punto “trovato “ patologico nel padiglione sta a significare che un organo, una funzione o un distretto corporeo, ha una patologia o una disfunzione.
Palpeur per Auricoloterapia
PALPEUR NEI COLORI DELLE DIVERSE LIVREE

I punti vengono cercati - detectati - con l'ausilio di un "palpeur".
L'Auricoloterapia si differenzia dell’agopuntura in quanto i punti da trattare non si trovano lungo il percorso dei meridiani, e se non c’è alcuna patologia i punti non sono detectabili con un "palpeur".
Torna ai contenuti